Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2021

Gli esercizi di concentrazione aiutano a focalizzare la mente, l’attenzione in una direzione specifica. Danno modo di risalire dall’oggetto al concetto e quindi dalla materia allo spirito, all’idea che è fondamento dell’oggetto. Questo può aiutare ad approfondire questioni che stanno a cuore, per trovare soluzioni nuove in ogni ambito e contesto. Ecco perché tali pratiche stanno trovando sempre più applicazione anche in azienda.

Tuttavia se si trattasse solo di questo, di usare la concentrazione per migliorare le performance si alimenta la tendenza a guardare la vita in termini di miglioramento delle prestazioni, in termini cioè quantitativi e di PIL individuale e collettivo. Si corre il rischio di legare il pensiero a desideri, impulsi o istinti, più di quanto già avvenga di consueto, cioè a delle forze della natura biopsichica e quindi a ciò che è materia. In tal modo l’individuo si lega ancora di più a ciò che già lo assorbe.

Un altro rischio è di alimentare ideologie e quindi conflittualità poiché le due cose vanno di pari passo e la storia ce lo dimostra. Quanto più si ama una ideologia tanto più difficile risulta la relazione ad eccezione di chi la condivide.

Il fine della concentrazione è di liberare il pensiero da quelle forze che già lo asservono alla materia.

Quando il pensiero è diventato materiale le azioni quotidiane sono per lo più reazioni, dettate da istinti impulsi e desideri e il pensiero viene utilizzato solo per trovare una giustificazione per tali reazioni. Il pensiero libero permette di svincolarsi dalle tipiche reazioni dettate dalla propria natura, dalla materia biopsichica, e agire in modo nuovo. I percorsi di consapevolezza servono anche a questo, a contattare quelle forze nuove per un agire che sia davvero libero e passare dalla re-azione all’azione.

Per dirlo anche con un altro linguaggio spiritualizzare la materia è possibile ma serve acquisire un pensiero libero dai sensi. Il che non significa disinteressarsi delle questioni quotidiane ma semmai affrontarle acquisendo una prospettiva più inclusiva. Chi ha funzioni di leadership e guida un team sa quanto la capacità di concentrazione sia importante e quanto sia altresì importante usare il pensare non per alimentare ideologie di sorta ma per migliorare la vita sul piano materiale, scopo fondamentale di ogni impresa economica.

www.impresamoderna.org Per informazioni sui percorsi di sviluppo di yoga e Psicosintesi simonettamarenzi@outlook.it

#psicosintesi #yoga #concentrazione #mindfullness #sviluppopersonale #libertà

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: